top of page

Il decalogo beauty dell’estate: la guida green

di Gioia Belardinelli

Spesso mi sono chiesta: come posso conciliare salute, bellezza e cura di me con il bene del pianeta? È davvero così necessario modificare in maniera radicale le mie abitudini?




La risposta è no, nel senso che basta veramente poco per rendere la nostra beauty routine più rispettosa del pianeta.


Tra innovazione cosmetica e ampia offerta, dare una svolta “green” alla beauty routine è diventata davvero più facile rispetto al passato.


I prodotti più trendy del momento infatti sono: vegan, bio, cruelty-free, biodegradabili o plastic-free e sempre più aziende hanno iniziato a concepire la realizzazione e il packaging dei loro prodotti in modo più sostenibile.


Oggi voglio condividere con voi alcuni accorgimenti molto semplici e parlarvi di alcuni marchi beauty sostenibili che sto provando personalmente.


Ecco alcuni accorgimenti molto semplici per una perfetta beauty routine sostenibile:

  1. Facciamo un check della nostra dotazione per capire quali sono i prodotti indispensabili e quali, comprensibilmente, abbiamo acquistato sull’onda dell’entusiasmo ma poi abbiamo abbandonato in un angolo. Poi, prima di passare ad altri cosmetici, creme o profumi, sarebbe preferibile finire quelli che abbiamo, e di conseguenza cominciare a selezionare meglio i futuri acquisti.

  2. Scegliamo aziende che sponsorizzano le formulazioni naturali e sostenibili dei loro prodotti, e che utilizzano packaging riciclabili.

  3. Laviamo per bene la confezione del prodotto, una volta terminato, prima di gettarlo nella differenziata.

  4. Impariamo a scegliere prodotti davvero utili alla nostra bellezza ma che rispettino l’ambiente imparando a leggere le etichette. Le sostanze chimiche contenute nei cosmetici danneggiano innanzitutto il corpo, e poi creano danni all’ambiente entrando in circolo. Basti pensare alle microplastiche (e ai tantissimi prodotti “con microgranuli”); ormai sono ovunque e rappresentano un pericolo per tutto l’ecosistema globale.

  5. Preferiamo prodotti con un buon INCI. In linea generale, nelle etichette, meno ingredienti ci sono e meglio è: le lunghe liste, soprattutto se contenenti nomi illeggibili, segnalano che il prodotto non è sostenibile. Al contrario, tutto ciò che rimanda a un ingrediente vegetale o a formulazioni ottenute da estratti di materie prime naturali è ok.

  6. Infine, dedichiamo attenzione anche all’acqua che usiamo durante la beauty routine, evitiamo gli sprechi, e optiamo per materiali lavabili per applicare o togliere il trucco, dai pennelli ai dischetti.

E ora passiamo a tre marchi che trovo veramente fantastici:


Honest beauty

Honest beauty è la linea di skin care, make-up e hair care che ha fondato la nota attrice Jessica Alba nel 2011 per commercializzare una serie di prodotti efficaci, attenti alla salute delle persone e all’impatto sull’ambiente. Fa parte del segmento della clean beauty, ovvero un approccio alla bellezza che coniuga prestazioni e sicurezza di ciò che ci si applica sul corpo.




I prodotti Honest Beauty sono formulati da chimici esperti e sono creati con formulazioni che hanno alla base formule pulite testate a 360 gradi e cruelty free, senza dimenticare i packaging eco-friendly.

I prodotti make-up hanno tutti una texture leggera, pensata per non coprire la bellezza naturale, e la skincare punta ad illuminare il viso, nutrirlo e idratarlo con texture leggere ed efficaci.



Gyada Cosmetics

Gyada Cosmetics è un brand di cosmetici Eco-Bio, Vegan e Cruelty Free che utilizza

formulazioni esclusivamente naturali a base di estratti vegetali e biologici.

I prodotti Gyada Cosmetics non presentano: BHA-BHT-COLORANTI-EDTA-PEG-PARABENI-PETROLATI-SLES-SLS-SILICONI. Sono inoltre Nickel Tested.



Il nome si riferisce alla giada, pietra verde con riflessi cristallini legata da sempre al 4° Chakra, quello del cuore, il Chakra attorno a cui ruotano tutte le funzioni fisiche ed energetiche dell’essere umano.


Radiance Face Toner

Io personalmente in questo periodo sto provando il Radiance Face Toner - Tonico Viso Illuminante che ha una profumo buonissimo, fresco e delicata, e oltre che a rinfrescare il viso, in queste giornate decisamente “hot”, rende la mia pelle più uniforme e luminosa. Consigliatissimo!




Solinotes


E infine voglio parlarvi dei

profumi del brand Solinotes. Sviluppati sotto l'etichetta Clean Beauty, sono vegani, certificati PETA e 100% Made in France, insomma fanno bene alla pelle, all’umore e al nostro pianeta e inoltre prezzi sono veramente super abbordabili.



Io mi sono innamorata della fragranza Tiarè, che ho acquistato recentemente sul traghetto tornando dalla Sardegna.

Il fiore esotico di tiarè è accompagnato da note vellutate di pesca, cocco e ambra insomma un bel connubio tra freschezza estiva e dolcezza molto femminile. Se sognate di stare su una spiaggia bianca, tra palme e dolci onde questa è la fragranza giusta per voi.

Altrimenti nella vasta gamma Solinotes ne troverete tante altre.




Comentarios

Obtuvo 0 de 5 estrellas.
Aún no hay calificaciones

Agrega una calificación
bottom of page