top of page

Joya Blossom Bijoux: quando l’amicizia fa fiorire gioielli unici!

di Gioia Belardinelli


Tempo fa, per caso, durante una pausa da un corso di aggiornamento per giornalisti, ho incontrato Cinzia e Silvia al Green Market Festival a Testaccio. E stato amore a prima vista: mi sono subito innamorata delle loro creazioni.


Pezzi bellissimi e unici completamente fatti a mano da queste due amiche speciali che con il loro gusto e la loro abilità, anche in mezzo a tante difficoltà, sono riuscite a coronare il loro sogno: il brand Joya Bloossom Bijoux.


La loro storia inizia tanti anni fa sui banchi di scuola di un noto liceo classico di Roma. Si conoscono lì, e anche se la vita le porterà a prendere strade diverse, la loro amicizia diventa indissolubile. Partono, ritornano, si sposano, scelgono lavori diversi ma non abbandonano mai il sogno nel cassetto che avevano condiviso sin dall'inizio della loro conoscenza.


Nel 2020 arriva finalmente l'occasione per realizzarlo e insieme fondano il brand di gioielli Joya Blossom Bijoux, dando così finalmente spazio alla parte più creativa, alla fantasia e al loro desiderio di creare oggetti luxury.


Iniziano a creare gioielli dal design originale e sofisticato che esalta il Made in Italy ispirandosi al contempo alle tradizioni e alle culture di tutti i Paesi del Mondo.

Per questo, il nome stesso del brand tutto italiano è concepito nelle tre lingue più diffuse: spagnolo, inglese e francese.


La scorsa settimana in occasione della presentazione della loro nuova collezione, all’interno dello spazio temporary del bellissimo atelier il Salotto di Lulù ( di cui vi parlerò presto), sono andata a farmi raccontare tutte le novità direttamente da loro.


Eccole:


La collezione “etno chic” Levante si ispira all’Asia e accosta elementi esotici ed etnici a cristalli e pietre dure, un abbinamento insolito che dona eleganza, originalità e unicità a questi gioielli.





La collezione snoblesse mette al centro scintillanti orecchini realizzati con cristalli dai magnifici colori dei topazi, degli smeraldi e dei turchesi.






Ed ora passiamo ai due must have assolutamente da non perdere:


SEULLE: mono-orecchino tagliato su una lastra di ottone galvanizzata in oro, che riporta l’incisione, Seulle, che in francese arcaico significa “Unica”. La storia narra che un nobiluomo francese era talmente innamorato della moglie che affrescò le stanze del suo castello con questa dedica all’amata. E in omaggio a questa bellissima storia d’amore, questa parola è stata incisa su un giglio francese (…e fiorentino) ornato con una perla di agata rossa considerata la perla dell’amore. Questo mono orecchino è un omaggio a questa bellissima storia d’amore e fa sentire unica chiunque lo indossi.



Orecchini TAB: leggerissime pastiglie al lobo incise al laser su disegno originale. Disponibili numerose fantasie rigorosamente black&white optical per un ritorno agli indimenticabili anni 70.





Per tutte le info consultate il sito https://joyablossom.com/.

Commenti

Valutazione 0 stelle su 5.
Non ci sono ancora valutazioni

Aggiungi una valutazione
bottom of page