top of page
  • belardinelligioia

Non ti disunire

Aggiornamento: 17 mag 2023

di Gioia Belardinelli

Oggi vorrei soffermarmi su una citazione che a me sembra molto significativa e che raccolgo direttamente dall’ultimo film di Paolo Sorrentino “È stata la mano di Dio”.


Nel film, che è abbastanza diverso da molti altri suoi film ma che allo stesso tempo è anche bello come molti altri suoi film, il protagonista Fabietto intrattiene un concitato dialogo con il regista Antonio Capuano, il mentore di Paolo Sorrentino nella vita reale.


E Capuano, nel film un personaggio scontroso e laconico, a un certo punto si lascia andare col ragazzo e di fronte ai suoi dubbi e al suo dolore gli dice “Non ti disunire”.


In molti ci siamo chiesti cosa intendesse dire il personaggio, e quindi Sorrentino, con quella frase e nel film se lo chiede perfino il protagonista Fabietto.


A un primo livello interpretativo “Non ti disunire” vuol dire certamente “Resta fedele a te stesso”. Ma non basta, c’è di più.


“Non ti disunire” vuol dire anche non scindere la propria interiorità messa a dura prova dalla vita di tutti i giorni, dai nostri guai, dalle complessità. Quindi lottare per non cadere vittime della scissione, ciò che la psicanalisi descrive col termine “spaltung”, quando il nostro Io diventa incapace di vedere la realtà globalmente, e ne sceglie solo una parte come vera, negando l’altra.


Capuano, dunque, sta dicendo a Fabio di non attuare quel meccanismo di difesa perché altrimenti non avrà niente da raccontare. Gli sta dicendo di essere abbastanza forte da accettare la realtà nella sua totalità, insopportabile, angosciante e tuttavia meravigliosa. Gli sta dicendo di avere fiducia in sé stesso.


Se ti disunisci – questo sta dicendo Capuano a Fabio, e Sorrentino a noi tutti – allora la tua vita sarà dominata dalla paura. E con la paura non si può raccontare niente.


Ogni tanto penso che per le nostre vite, la sfida è quella di non disunirci e non avere paura, per trovare la nostra strada e, camminando su di essa, ritrovare anche il nostro benessere psico-fisico.

bottom of page