top of page

Come vivere felici? La soluzione viene dalla Finlandia

di Redazione



Se la Finlandia è stata eletta nuovamente come il paese più felice al mondo dal World Happiness Report 2024 un motivo ci sarà.


Il merito è del “fluxing”, ovvero la capacità di sapersi adattare all’incertezza della vita senza però perdere di vista il benessere personale.


Alla base della felicità dei finlandesi esistono due concetti fondamentali: quello di sisu e quello di fluxing.


Il primo è un termine che racchiude in se l’idea di non arrendersi, di non ricorrere a delle scappatoie e di portare a conclusione quello che si sta facendo, di porsi un obiettivo e mantenerlo.

Questa determinazione permette di restare fedeli a se stessi e di rialzarsi anche se si verifica una caduta, quindi di continuare a credere in se stessi e, perché no, di combattere anche la pigrizia.


Il secondo termine è fluxing che si riferisce a una filosofia che unisce la resilienza e la felicità alla fiducia verso se stessi e verso il mondo.


Questa filosofia di vita si basa sul concetto che la fiducia è fondamentale per raggiungere la felicità e per affrontare i cambiamenti. È impossibile vivere senza fiducia.


Esistono due tipi di fiducia: quella cognitiva e quella emotiva.


La fiducia cognitiva è basata sulla proprio capacità di riconoscere la credibilità di quello che le persone dicono e quindi quanto siano attendibili e affidabili nel quotidiano.


La fiducia emotiva, invece, è il sapere che qualcuno si occuperà di te, così come tu ti occuperai degli altri.


La fiducia emotiva proviene dal cuore, è quella che ci fa chiedere “Ho un posto nel mondo? Ho un senso di appartenenza? Mi sento notato?” ed è molto legata al carattere di ognuno e alla personale sicurezza psicologica. Ovviamente entrambe sono fondamentali perché contribuiscono alla nostra felicità.


Questi due concetti sono fondamentali in Finlandia perché entrambe le fiduce permettono di essere felici sia individualmente che come collettività. 



In un mondo e in una società dove viene insegnano a non fidarsi, dare fiducia è quasi un atto di coraggio, ma smontare questa visione del mondo,  è il modo migliore per imparare a essere veramente felici.


Bisogna rendersi conto che la felicità personale non dipende solo da se stessi ma è connessa agli altri, e per questo se si vive circondati da persone felici si tenderà a essere più felici e viceversa, e questo può dare la possibilità di creare una società più felice.

Comentarios

Obtuvo 0 de 5 estrellas.
Aún no hay calificaciones

Agrega una calificación
bottom of page